Chi siamo

Siamo due persone che per impegni di lavoro si sono trovate a confrontarsi con le relazioni interpersonali. Il lavoro di infermieri in un centro di salute mentale ci ha appassionato alle opportunità che i bisogni di salute possono offrire. La specializzazione in counseling relazionale ci ha fornito un approfondimento e lo sviluppo delle nostre competenze ci ha permesso di confrontarci con l'insegnamento sia universitario che professionale.

Bacherini Simone
Counselor relazionale
Infermiere - professional salute mentale

Giacomelli Gabriele
Psicologo
Infermiere - professional salute mentale

La nostra mission

“Trasformare i problemi in occasioni di formazione sul campo”
Mettere a disposizione, di chi usufruisce dei nostri servizi, un'opportunità per aumentare la consapevolezza e la comprensione delle proprie capacità di convivere o gestire i problemi.

La nostra vision

Fornire una prestazione di qualità.
Cercare un guadagno adeguato a garantire l'impegno e la possibilità di miglioramento continuo.
Fornire gratuitamente se vi è la richiesta e l’impossibilità.
Trasformare il guadagno in valore coinvolgendo altre persone.

La nostra modalità di lavoro

La nostra modalità di lavoro è orientata allo sperimentare nella relazione che si instaura all’interno del rapporto di consulenza / docenza, alle difficoltà e le possibilità di soluzione, ed è mirata alla presa di coscienza delle modalità di relazione abituali.

La nostra formazione

Abbiamo curato la nostra formazione in ambito psicologico – relazionale attraverso svariati corsi, letture e la fondamentale esperienza quotidiana di autoriflessione sul lavoro con pazienti psicotici, preferendo una formazione “olistica” e non concentrando le conoscenze in un unico settore teorico, ma abbracciando molteplici impostazioni, tra le quali: la teoria sistemica relazionale, le teorie psicodinamiche, la junghiana, il voice dialogue, l’analisi transazionale, la concezione operativa di gruppo, le conoscenze neurobiologiche, l’enneagramma, cercando di integrare e utilizzare tutte le conoscenze acquisite senza trascurare gli aspetti più formali e tradizionali legati all’approccio psicologico universitario.